TRE NUOVI CASI COVID IN CENTRO ABRUZZO

Sono tre i nuovi casi di coronavirus accertati oggi dalla Asl, due ricoveri e circa 200 seconde dosi rimandate. Caso particolare è stato quello di un ottantenne di Prezza che questa mattina si è recato nel reparto radiologia dell’ospedale di Sulmona per sottoporsi ad una Tac, esame prenotato nei mesi scorsi. E proprio la Tac, a sorpresa, ha rivelato la presenza di polmonite da Covid. Per cui è scattato immediatamente il trasferimento nel vicino pre-triage dove l’anziano è stato sottoposto al tampone che ha dato esito positivo. Nel reparto subito sono stati sanificati i locali.  Oggi invece la Asl ha tracciato altri due casi. Si tratta di due donne residenti a Sulmona, una 43 enne e una 77 enne. Quest’ultima è risultata positiva in ospedale, all’esito degli accertamenti sanitari. Per lei è stato disposto il ricovero nella Medicina Covid dell’Aquila. Da quanto si è appreso la donna aveva cominciato ad accusare sintomi il giorno dopo della prima dose del vaccino AstraZeneca.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *