PALAZZO IN VIA S.POLO CON ACCESSO INVASO DA ERBACCE E PARCHEGGIO SELVAGGIO: PROTESTANO I CONDOMINI

Un’area destinata a verde, in via Cavriani, creata per garantire accesso ad un palazzo di via San Polo da sempre è invasa da erbacce e rifiuti e utilizzata come parcheggio. “A questo è ridotta quell’area mentre noi che abitiamo nel palazzo non possiamo godere di quell’accesso e in caso di emergenza o di qualsiasi altra necessità urgente quell’accesso di fatto è impraticabile” lamentano i condomini. “Per arrivare all’ingresso del nostro condominio occorre percorrere un viale invaso da erbacce e infestato da deiezioni canine – fanno notare – peraltro in caso di urgenza bisogna prima reperire i proprietari delle auto che parcheggiano su quell’area e poi inoltrarsi nella vegetazione che cresce naturalmente disordinata”. I residenti nel palazzo ricordano che hanno inviato regolari segnalazioni di questa situazione al Comune di Sulmona, attraverso posta elettronica certificata (Pec), indirizzata al comando della Polizia Locale e ai dirigenti di settore. Ma finora, a parte un sopralluogo dei vigili urbani, nulla è cambiato, a beneficio delle richieste legittime dei condomini. “Non ci arrendiamo a sopportare per sempre questo disagio e andremo avanti, se necessario, con ulteriori iniziative, per ottenere soluzione a questa situazione” concludono i residenti.

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *