NON ARRIVA IL CARICO DEL VACCINO MODERNA, STOP A VACCINI A SULMONA E PRATOLA

Imprevisto stop per la somministrazione delle seconde dosi del vaccino Moderna, nei centri vaccinali di Sulmona e Pratola Peligna. E’ accaduto questa mattina, a causa del mancato arrivo delle dosi, infatti il carico atteso in mattinata non è giunto a destinazione. Gli operatori sono stati costretti ad annullare oltre 200 seconde dosi e a ricontattare gli utenti per una nuova prenotazione. Trattandosi di richiami e non di prima inoculazione, non poteva essere utilizzato un altro vaccino. Un disservizio di cui è responsabile il governo centrale e che pone un altro freno alla campagna vaccinale in atto. Si sta procedendo in ogni caso all’inoculazione del vaccino AstraZeneca con le dosi programmate in giornata: 130 a Sulmona, 47 Pratola e 250 Castel di Sangro.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *