“IMPOSSIBILE PAGARE MULTE CON POS”, SALVATI PROTESTA

Il comando di Polizia Locale è ancora sprovvisto dei mezzi di pagamento elettronico. A protestare per questo è il capogruppo consiliare della Lega, Roberta Salvati. “Purtroppo ho constatato che il comando di Polizia Locale del Comune di Sulmona non è dotato degli strumenti per il pagamento elettronico come ad esempio il pos. Non è possibile nel 2021 che per  pagare una multa bisogna portare ancora  i soldi in contanti – lamenta Salvati – sveglia sindaco”. “Mi fa specie che lei, capo della Polizia Locale, non abbia mai provveduto ad informatizzare o incentivare il pagamento elettronico, questo per facilitare sia il lavoro degli agenti della Polizia Locale sia per il cittadino quando purtroppo è costretto a pagare una sanzione” conclude l’esponente leghista.