POSITIVO AL COVID 19 VA IN GIRO PER SULMONA RISCHIANDO DI INFETTARE I CITTADINI

Stufo di stare chiuso in casa, pur essendo in quarantena, sale sua sua auto e fa un giro per la città rischiando di infettare le persone. È accaduto a Sulmona nella giornata del Primo Maggio con un uomo che ha violato la sorveglianza attiva alla quale era stato posto dalla Asl. Sul caso sta indagando anche la polizia dopo che la Asl ha diramato la segnalazione. L’uomo sarebbe in attesa del secondo tampone negativo, quindi ancora formalmente positivo. Evidentemente non ha retto all’isolamento uscendo di casa per prendere una boccata d’aria, mettendo però a rischio contagio gli altri. Una giornata, quella della Festa dei Lavoratori ma anche quella di ieri, in cui le forze dell’ordine hanno avuto molto da fare soprattutto a Pratola in occasione della ricorrenza della Madonna della Libera con i negozi e le bancarelle con la porchetta prese d’assalto dalle persone in rispetto della tradizione. Dalla Asl viene rinnovato l’invito alla prudenza e al rispetto delle regole, basta poco per vanificare gli sforzi fatti fino ad oggi vista l’alta pericolosità delle varianti che si stanno sviluppando in questo periodo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *