MANCA IL NUMERO LEGALE, RINVIATO ESAME ODG TIRABASSI SU COMANDANTE POLIZIA LOCALE

Mentre il capogruppo della Lega, Salvati, presentava la mozione sul Cpia, è venuto meno il numero legale. La richiesta di verifica è stata avanzata dal consigliere Maurizio Balassone. La conta ha accertato l’assenza di gran parte dei consiglieri comunali fatti i due appelli di rito. Resta così sospeso l’ordine del giorno proposto dal capogruppo di Fratelli d’Italia, Mauro Tirabassi, sulla recente prorogata nomina del comandante di Polizia Locale, maggiore Leonardo Mercurio, che per FdI andrebbe revocata. L’ordine del giorno, che verrà discusso nella prossima convocazione consiliare, infatti chiede di impegnare il sindaco e la giunta comunale “a revocare in autotutela l’utimo decreto di nomina adottato, n. 5 del 17 aprile scorso, e ad adottare tutti gli atti organizzativi, tra i quali l’anticipazione del concorso a dirigente della polizia locale, necessari a porre rimedio alla patologia lavorativa che si è venuta a creare. Questo al fine di limitare danni alle casse del comune di Sulmona che potrebbero essersi già verificati a seguito dell’adozione di provvedimenti sindacali di cui sopra”.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *