PRENOTAZIONE VACCINI, CARABINIERI E ASL IN AIUTO AGLI OVER 70

Anche i carabinieri e l’Asl a servizio delle persone anziane per le prenotazioni telematiche del vaccino anticovid. L’iniziativa è stata presentata stamattina nell’ospedale di L’Aquila dal direttore generale Asl, Roberto Testa, dal direttore sanitario dell’azienda, Alfonso Mascitelli, e dal Comandante provinciale dei Carabinieri Nazareno Santantonio. I cittadini con età over 70, che hanno piuttosto scarsa dimestichezza con il web o sono prive di mezzi per l’accesso ad internet, potranno rivolgersi alla stazione Carabinieri della località di residenza per essere supportati nella compilazione della domanda on line o richiedere, se impossibilitati a spostarsi, l’assistenza a domicilio. Per chiedere sostegno ai militari dell’Arma basterà telefonare al 112. Anche in città è attivo il servizio.  La collaborazione dell’Arma, che opererà in accordo con la Asl, secondo tempi e modalità prestabiliti, assicura, anche assistenza nella propria abitazione a coloro che non possono spostarsi e raggiungere le caserme. In ognuno dei 108 Comuni della provincia, i cittadini troveranno il Comandante e i militari della stazione a loro disposizione nell’inoltrare le prenotazioni. “Il nostro intento è quello di porre a disposizione della Asl la nostra rete capillare di presidi operativi che ci consente di essere presenti anche nelle aree più decentrate. Una sinergia operativa con le istituzioni sanitarie per dare il nostro contributo tra la gente e per la gente in una situazione difficile che richiede l’impegno di tutti” ha spiegato il comandante Santantonio. “La collaborazione con i Carabinieri è assai preziosa soprattutto perché permette di essere al fianco dei residenti nei piccoli comuni, dove si concentra la maggior parte della popolazione anziana e più bisognosa di aiuto che in provincia sfiora il 40%. È per questo che ringraziamo i vertici dell’Arma per la sensibilità e il sostegno dimostrati” ha concluso il direttore generale Asl, Testa.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *