UBRIACHI E SENZA MASCHERINA IMPORTUNANO CLIENTI DAVANTI A UN BAR, DUE GIOVANI MULTATI DAI CARABINIERI

Giravano senza mascherina in evidente stato di ebbrezza e si erano fermati davanti a un bar di via San Polo avvicinandosi ai clienti. Un comportamento pericoloso e fuori le riga che ha spinto qualcuno dei presenti ad avvisare i carabinieri, i quali arrivati sul posto hanno multato i due. Una bravata che è costata 400 euro a un sulmonese e a un romeno di 30 anni. Non solo:  i carabinieri hanno infatti perquisito i giovani per controllare se erano in possesso di sostanze stupefacenti. Il controllo ha dato esito negativo. Resta il comportamento assolutamente censurabile dei due che non indossando i dispositivi di sicurezza, hanno messo a repentaglio la loro e l’altrui sicurezza.