GRANDE FOLLA PER L’ADDIO A VITTORIO DI ROCCO, L’ULTIMO ROM DI PRATOLA (video)

L’estremo saluto all’ultimo rom di Pratola Peligna, oggi pomeriggio, è venuto da una grande folla raccolta fuori e in piccola parte dentro al santuario della Madonna della Libera. Un luogo frequentato con devozione da Vittorio Di Rocco, che sostava per qualche momento davanti all’immagine della Madonna, come ha ricordato nell’omelia padre Renato Frappi. Tanti i pratolani che hanno voluto tributare il loro addio a Vittorio, persona sempre cordiale e gentile verso tutti. “Sempre affabile e disponibile con gli altri, faceva precedere il sorriso al saluto di quanti incontrava, un sorriso che non lasciava trasparire i sacrifici sopportati per assicurare alla numerosa prole un avvenire solido grazie anche all’acume e la lungimiranza con cui si accinse ad avviare la propria attività lavorativa in una zona suscettiva di sviluppo e dove poi sarebbero infatti sorti i centri commerciali del paese” ha ricordato anche Aldo Di Pillo. Toccanti sono state anche le parole di ricordo pronunciate per il defunto dal parroco del santuario.

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *