TRE GIOVANI REGGIANI IN AUTO SENZA MASCHERINA E IN ZONA SENZA NECESSITA’ MULTATI DAI CARABINIERI

E’ costata cara la gita da Reggio Emilia in Valle Peligna per tre giovani, tra i venti e venticinque anni, sorpresi in auto senza indossare la mascherina da un’auto in perlustrazione dei carabinieri di Sulmona. I militari hanno comminato ai tre reggiani una sanzione amministrativa di 533 euro ciascuno. I tre avrebbero trascorso qualche giorno in zona ma come si sa non è ancora consentito lo spostamento tra regioni, comuni e province se non per motivi di comprovata necessità, che i tre non avrebbero avuto stando agli accertamenti dei Carabinieri che hanno elevato la sanzione per la violazione della normativa di riferimento in relazione anche al fatto di non aver indossato le mascherine.