FERROVIA PESCARA-ROMA, L’INGEGNERE MACELLO (RFI) NOMINATO DAL GOVERNO COMMISSARIO DELL’OPERA

Sono stati nominati i cinquantasette commissari, per altrettante grandi opere pubbliche, tra le quali spicca il potenziamento e la velocizzazione della linea ferroviaria Pescara-Roma. L’annuncio è stato dato dal presidente del Consiglio, Mario Draghi e dal ministro delle Infrastrutture, Enrico Giovannini. Per la Pescara-Roma il commissario designato è l’ingegnere Vincenzo Macello, direttore del settore Investimenti di Rfi. In conferenza stampa sia il premier che il ministro hanno ribadito la piena volontà del governo di avviare a realizzazione queste opere pubbliche e accorciarne anche i tempi di realizzazione. Lo stesso Draghi ha precisato, al riguardo, che per ogni opera pubblica in cantiere sarà reso noto il relativo cronoprogramma così da verificarne puntualmente il rispetto. L’elenco dettagliato delle opere sarà reso pubblico dal ministero a fine aprile, dopo che il ministro Giovannini avrà incontrato i commissari nominati per fare il punto su ogni opera.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *