È MORTO L’ATTORE FELIX ANTHONY SILLA, ERA ORIGINARIO DI ROCCACASALE

È morto oggi all’età all’età di 84 anni l’attore FELIX Anthony Silla. Era originario di Roccacasale e ne era fiero. Le sue origini abruzzesi le ricordava ad ogni occasione vantandosi di essere nato in Valle Peligna. Nel 1995, dopo circa 42 anni, Felice Silla era tornato a Roccacasale in visita; in quell’occasione la cittadinanza lo accolse con grande affetto e orgoglio. Felix Silla è nato l’11 gennaio 1937 a Roccacasale. Nell 1953, all’età di 16 anni, date le scarse possibilità di lavoro che il paese offriva, fu costretto ad emigrare, come molti altri, negli Stati Uniti D’America. Le sue peculiariarità fisiche lo portarono ben presto a lavorare in un famoso circo statunitense (il circo Ringling Bross, and Barnum & Bailey show). Dimostrò subito di essere un ottimo acrobata cosa che lo portò negli Studios di Hollywood come stuntman. Iniziò così la sua eccezionale carriera che ha portato Felix ad essere una vera e propria leggenda Hollywoodiana. Nel 1965 Felice si sposò con Susan, matrimonio da cui ha avuto 3 figli. Nella sua lunga carriera molti sono i film a cui ha preso parte come attore o come stuntman. Tra i più celebri si possono menzionare: “La Famiglia Addams”, in cui Felix faceva il ruolo del mitico Cugino Itt; Felice era il robot Twiki nel celeberrimo “Buck Rogers nel 25° secolo”, o ancora il personaggio di Ewok Retah in “Il ritorno dello Jedi”. Felix vanta inoltre un’importante partecipazione come stuntaman in “Indiana Jones e il Tempio Maledetto”, dove conobbe George Lucas e prese parte al primo “E.T.” con Spielberg. L’ultima sua fatica è la partecipazione nel 1992 a “Il ritorno di Batman”.  Fino a qualche anno fa,  Felix dopo una lunga e splendida carriera si è dilettato tra Las Vegas e Reno con un complesso, i “The Original Harmonica Band”. Oggi se n’è andato per sempre e con lui anche un pezzo di storia di Roccacasale

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *