SULMONA E PRATOLA, TUTTI NEGATIVI I TEST RAPIDI PER SCUOLE

Nessun positivo anche in questa ultima giornata di screening dedicato alle scuole. Sono stati 339 i tamponi eseguiti oggi, mentre 1306 le persone testate complessivamente nei 5 giorni, di cui circa 900 popolazione scolastica. Circa il 13% sono ragazzi di scuole dei Comuni del territorio e circa 60% sono studenti delle scuole superiori.
“Possiamo essere soddisfatti, perché circa il 30% della popolazione scolastica è stata testata e ringrazio dunque le famiglie e le scuole che hanno aderito alla campagna per contribuire ad una importante azione di prevenzione – sottolinea il sindaco Annamaria Casini – Ringrazio di cuore la protezione civile ANA di Sulmona, che ha consentito di organizzare quest’altra campagna, e i sanitari volontari medici ed infermieri che anche in questa occasione non hanno fatto mancare il loro sostegno. Senza di loro non sarebbe possibile fare queste iniziative che poggiano solo sul volontariato”. Tutti con esito negativo anche i 316 test antigenici rapidi eseguiti nel pomeriggio a Pratola Peligna a personale e studenti di seconda, terza media e superiori, nello screening predisposto dall’Amministrazione comunale presso la Casa della Musica, in vista del rientro in presenza previsto per domani nelle scuole del territorio comunale, secondo le disposizioni della zona arancione. Le scuole superiori in presenza per almeno il 50 per cento. In definitiva, è di 1195 il totale dei test che hanno riguardato la scuola: martedì scorso, nello screening riservato a scuola dell’infanzia, nido comunale, baby parking, scuola paritaria e prima media tornati in presenza dopo le festività pasquali, sono stati effettuati, infatti, 879 test con un positivo non appartenente, però, al mondo della scuola.