SETTE POSITIVI NEL CORO DELLA CATTEDRALE DI SAN PANFILO

Sette sarebbero i contagi covid rilevati, per altrettanti componenti di un coro ecclesiale. Quattro cantori ora sono ricoverati in ospedale, mentre gli altri tre sono guariti. Il focolaio sarebbe stato accertato nelle scorse settimane ma la notizia è trapelata solo quando un anziano sulmonese, componente del coro, è stato ricoverato nella clinica San Raffaele all’esito della diagnosi dei che ha accertato una polmonite per cui, per alzare  i valori della saturazione, si è reso necessario il ricorso alla terapia di ossigenazione. Tutto sarebbe iniziato lo scorso 20 marzo, all’indomani della festa di San Giuseppe, quando uno dei coristi avrebbe avvertito i primi consueti sintomi del virus. Un contagio che avrebbe coinvolto altri componenti. La ricostruzione dei contatti sarebbe partita dall’ultima prova del coro. Certo è che il contagio sarebbe partito dal nucleo familiare di uno dei positivi.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *