PRATOLA PIANGE L’EX ASSESSORE COMUNALE DINO DI BACCO

Un grave lutto colpisce Pratola Peligna. Si è spento questa mattina, all’età di 61 anni, l’ex assessore comunale, Dino Di Bacco, a lungo tra i protagonisti della politica cittadina. Di Bacco era ricoverato a Pescina e da tempo era afflitto da una grave malattia. Fu assessore comunale nella giunta guidata dal sindaco Antonio De Crescentiis, dal 2007 al 2017, con deleghe al Commercio, allo Sport e all’Ambiente. Persona generosa Di Bacco è stato sempre pronto ad aiutare i più deboli, sensibile verso i bisogni altrui. Per questa sua indole era diventato un riferimento per le famiglie più disagiate della cittadina. Da sempre attivo nella società sportiva calcistica di Pratola, da giovane è stato anche calciatore di grande valore, militando nell’Avellino in serie A. Indossò anche la maglia biancorossa del Sulmona. Un politico che sapeva stare tra la gente e trasmettere sempre ottimismo e fiducia per il futuro con il suo carattere gioviale. Ma amava risolvere anche i problemi più pratici, quelli della quotidianità. “Se ne va un pezzo importante della comunità Pratolana e della nostra storia politica. Tutti noi ci stringiamo alla famiglia di Dino Di Bacco, assessore del popolo”- commenta Mattia Tedeschi, Segretario dei dem pratolani”. La giunta comunale ha espresso il suo profondo cordoglio alla famiglia, per questa gravissima perdita e per un lutto che colpisce l’intera cittadina.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *