LE ASSOCIAZIONI CULTURALI SCRIVONO AL MINISTRO FRANCESCHINI: L’ARCHIVIO DI STATO NON SI TOCCA

Sono oltre una trentina le associazioni culturali sulmonesi e del comprensorio del Centro Abruzzo che hanno inviato una nuova lettera aperta al ministro dei Beni e Attività culturali, Dario Franceschini, perchè sia scongiurata la chiusura della sezione sulmonese dell’Archivio di Stato. Le associazioni ricordano che tale decisione rappresenterebbe un danno irreparabile ed un sopruso per tutto il territorio peligno, altosangrino e subequano. Le associazioni chiedono invece al ministro un potenziamento stesso dell’ufficio che oggi versa in condizioni precarie anche per la carenza di personale. Intanto, se il ministero non dovesse accogliere questo appello, le associazioni sono pronte a tutte le azioni che si rendessero necessarie a difesa e salvaguardia dell’Archivio di Stato.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *