BENEFICENZA DI COLDIRETTI SULMONA PER VENTI FAMIGLIE DELLA CITTA’

Venti famiglie sulmonesi e del comprensorio godranno della donazione di pacchi con generi alimentari promossa, in campo nazionale e locale, dalla Coldiretti. La simbolica consegna dei pacchi dono è avvenuta questa mattina, nella sede della Coldiretti di Sulmona. “In campo nazionale l’iniziativa di beneficenza riguarda ventimila famiglie – ha precisato Fabio Cianfaglione, vice presidente provinciale dell’associazione – i pacchi contengono beni di prima necessità, come pasta, conserve, formaggi, che sono le eccellenze dei prodotti italiani. Con questa iniziativa vogliamo infatti promuovere anche prodotti made in Italy. Ogni pacco contiene una cinquantina di chilogrammi di ogni bene”. “Con questa donazione vogliamo essere vicini alle famiglie più bisognose, per alleviare questo momento di grave difficoltà, augurando loro di trascorrere una Pasqua serena”. In Abruzzo Coldiretti distribuirà questi pacchi a circa quattrocento famiglie. Le famiglie sulmonesi alle quali i pacchi dono sono destinati sono state individuate dalla Coldiretti in collaborazione con l’assessorato alle Politiche sociali del Comune e di alcune associazioni che operano in campo assistenziale. “Questa non è la prima iniziativa benefica promossa da Coldiretti – ha concluso Cianfaglione – anche nelle festività natalizie siamo stati vicini a famiglie in stato di bisogno”. All’epoca infatti la Coldiretti ha donato cinque bancali di prodotti alimentari alla Croce Rossa. Riguardo allo stato di famiglie in necessità l’assessore e vice sindaco Marina Bianco ha confermato che “purtroppo la situazione è davvero preoccupante”. “Ringrazio Coldiretti per questa iniziativa – ha proseguito Bianco – almeno per la Pasqua questa beneficenza darà sollievo a famiglie in sofferenza”. “Questa iniziativa, parallela a quella del Comune che ha erogato buoni spesa prima delle festività pasquali, darà una boccata di ossigeno a famiglie indigenti. Per questo sono molto contenta che il Comune abbia collaborato con questa bella iniziativa della Coldiretti, a cui siamo tutti grati” ha concluso Bianco.

(Nella foto di copertina il vice presidente provinciale Coldiretti Fabio Cianfaglione, Marco Di Carlo e il vice sindaco Marina Bianco)