MORTO L’INGEGNERE D’AURELIO, DIRIGENTE DEL IV SETTORE DEL COMUNE

Aveva scoperto di recente di essere gravemente malato. La notte scorsa è morto l’ingegnere Amedeo D’Aurelio, che dopo che negli ultimi giorni le sue condizioni si erano aggravate. D’Aurelio, residente a Pescara, dal febbraio del 2020 era stato nominato dirigente del IV settore del Comune di Sulmona, carica che aveva tuttora. In Comune, dopo incarichi esterni, era entrato prendendo il posto dell’ingegnere Gianfranco Niccolò. Per il momento il IV settore resta senza dirigente, in attesa dell’insediamento dell’ingegnere Franco Raulli, vincitore del recente concorso.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *