DI GIROLAMO E GRIPPA (M5S): ACCELERARE SU ZES, LEVA FONDAMENTALE DI RIPARTENZA

“Serve un’accelerazione nell’attuazione concreta delle Zone Economiche Speciali (Zes), fondamentale leva per la ripartenza del Paese e in particolare per il futuro del Mezzogiorno”. Ad affermarlo sono Gabriella Di Girolamo e Carmela Grippa, parlamentari del M5s. “Da quando siamo state elette non abbiamo mai abbassato la guardia sul tema che riteniamo di estrema importanza anche per l’Abruzzo. Ne abbiamo discusso nel corso di un incontro con la sottosegretaria per il Sud Dalila Nesci, da cui è emersa la necessità di nominare con urgenza i nuovi commissari e rendere concreta l’attuazione di questo strumento, che dev’essere al tempo stesso leva di ripresa economica e incentivo alla declinazione pratica della transizione ecologica nei territori, anche con il coinvolgimento del neonato Ministero” sottolineano Di Girolamo e Grippa, rispettivamente componenti della Commissione Lavori Pubblici del Senato e Trasporti della Camera. “Il Movimento 5 Stelle ha concentrato molta della sua attività parlamentare sull’attivazione delle Zes e continua a operare per metterne ulteriormente a punto funzioni e competenze, a partire dal potenziamento dei poteri dei Commissari. Queste, coniugate con la disponibilità di risorse legate al Piano nazionale di ripresa e resilienza, diventeranno un importante supporto al sistema produttivo, che avrà una marcia in più per cogliere le opportunità di un’economia sostenibile e per ripartire su nuove basi” concludono le due parlamentari pentastellate.