CATIA PUGLIELLI ELETTA COORDINATRICE DELL’ASSEMBLEA DI CITTADINANZATTIVA SULMONA

L’avvocato Catia Puglielli, che da anni si batte a sostegno dei diritti dei malati, dedicando costante attenzione e impegno sui problemi del mondo della sanità, è stata eletta ieri coordinatrice dell’assemblea di Sulmona per Cittadinanzattiva, associazione di promozione sociale. Puglielli è stata già presidente del Tribunale dei diritti del malato a Sulmona e poi referente territoriale per il Tribunale della Sanità. Paola Federici è stata eletta segretario e rappresentante legale. Presidente dell’assemblea degli associati Mauro Chilante. Membri dell’organo di amministrazione Antonello Barbati, Lucio Pulini, Donato Liberatoscioli, Paolo Pesci e Cristina Milani Rappresentanti regionali nell’Assemblea degli Enti Associati di Cittadinanzattiva sarano Ennio Di Renzo e Lucio Pulini e Anna Di Francesco. Coordinatore dell’assemblea di L’Aquila sarà Alfredo Pellecchia, dell’assemblea di Teramo Anna Di Donatantonio, dell’assemblea di Pescara Angela Bottalico e infine coordinatore dell’assemblea di Guardiagrele Donato Liberatoscioli. Federici nel programma di mandato ha voluto lanciare una sfida “legata al tema delle fragilità, tema che racchiude la difficoltà di molti cittadini a vivere una vita dignitosa e spesso con diritti negati, sia che siano malati, stranieri, senza lavoro, senza dimora, anziani soli, invalidi, persone impossibilitate a esigere i diritti al pari di ogni altro cittadino. Queste realtà, purtroppo, a seguito della pandemia che stiamo vivendo, sono sempre in maggiore aumento e lo saranno ancora nel prossimo futuro”. Cittadinanzattiva nasce con il nome di Movimento federativo democratico nel 1978 che negli anni 90 cambia il termine che connota la sua natura, da “politico” a “civico” e nel giugno 2000 viene maturato il nome in “Cittadinanzattiva”. Cittadinanzattiva si caratterizza per le sue reti di interesse: Salute – tribunale per i diritti del malato e Coordinamento Nazionale delle Associazioni dei Malati Cronici – realizzano monitoraggi sulla qualità dei servizi e indagini sulle esperienze di cura dei pazienti e cura i diritti dei malati; Consumatori – procuratori dei cittadini – si occupa della tutela dei diritti dei consumatori e degli utenti dei servizi di pubblica utilità; Scuola – fornisce un quadro aggiornato sullo stato di sicurezza, qualità, accessibilità delle scuole italiane; Giustizia – si occupa di giustizia attraverso la rete Giustizia per i diritti, impegnata sul fronte dell’accesso alla giustizia, della tutela dei diritti umani, della lotta alle emarginazioni, del contrasto all’illegalità e alla corruzione; Europa – Con Active Citizenship Network dal 2001 siamo impegnati per affermare la partecipazione civica nella costruzione di politiche pubbliche anche fuori dai confini nazionali.