PRATOLA PELIGNA VERSO IL LOCKDOWN, SALE A 89 IL NUMERO DEI CONTAGI COVID

Pratola Peligna verso il lockdown. La probabilità di un’ordinanza che verrà emessa nel pomeriggio è stata annunciata dal sindaco Antonella Di Nino nel corso di un collegamento sulla pagina Facebook del Comune. Infatti oggi Pratola ha fatto registrare altri undici casi di positivi al covid ed ora i contagiati sono in tutto 89. Un dato allarmante, considerando che in soli otto giorni il numero di contagiati è salito a quota 74. “Non è mai successo che Pratola avesse numeri così importanti” ha sottolineato il sindaco. “Sono in costante contatto con Asl e unità di crisi – ha precisato Di Nino – valuteremo nelle prossime ore la possibilità dell’adozione di misure ancor più stringenti, arrivando di fatto al lockdown”. Preoccupa soprattutto il dato che la diffusione del contagio non derivi da focolai già attivi ma da nuove infezioni. Per questo motivo il sindaco, parlando di “massima allerta”, ha di nuovo raccomandato massima prudenza e attenzione ai concittadini, per evitare il rischio di una diffusione elevata del virus. Intanto oggi, dalle 14, comincerà lo screening di massa per i cittadini che non potranno recarsi allo stadio “Ricci”. Mentre per tutto il resto della cittadinanza lo screening avrà inizio domani, sabato 20 marzo, alle 14.

 

 

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *