ANGELINA LA NONNA DI PRATOLA PELIGNA A 101 ANNI GUARISCE DAL VIRUS

Centouno anni e la forza c’è ancora tutta. Angelina Munzi, vegliarda di Pratola Peligna, ha battuto infatti il coronavirus, combattendolo per quattro duri mesi di quarantena e isolamento domiciliare.  Angelina, senza mai perdersi d’animo, è riuscita a vincere la dura battaglia, uscendo guarita dall’ennesima esperienza di vita. Nonna Angelina era stata contagiata lo scorso novembre, per effetto del contatto con un congiunto convivente colpito dal virus. Il primo attacco al virus è arrivato somministrandole antibiotici e cortisone, per una decina di giorni. Quindi i medici l’hanno tenuta sotto osservazione, per il decorso del virus. Ed altri tre mesi e mezzo sono trascorsi, con l’anziana che non ha mai mollato, forte del suo carattere. In casa è stata curata e pian piano il suo organismo si è ripreso. Fino alla negativizzazione. Quella parola che oggi sa di liberazione. Nonna Angelina è guarita.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *