VIOLAZIONE DELLE NORME ANTICOVID, BAR IN VIALE REPUBBLICA CHIUSO DAI CARABINIERI

Un altro bar sulmonese incappa nei controlli attivati per il rispetto delle norme di contenimento della diffusione del contagio da coronavirus. Anche durante la settimana continuano i controlli. Oggi il comando Stazione Carabinieri di Sulmona ha proceduto alla chiusura per cinque giorni del bar “Mordi e fuggi” di viale della Repubblica, annesso alla pompa di benzina bianca vicina all’ex “Globo”. Infatti ad ora di pranzo all’interno del bar i militari hanno accertato la presenza di persone intente a consumare liberamente il pasto insieme al gestore e ad un terzo avventore senza mascherina. Tutti i presenti sono stati sanzionati come previsto, per la somma di quattrocento euro ciascuno e l’attività sospesa.