CANSANO CELEBRA L’ARTISTA CHIARA VILLANI PER LA GIORNATA DELLA DONNA

Domenica 7 marzo alle 11.30, in occasione delle celebrazioni per la Giornata Internazionale della Donna, sulla pagina Facebook ufficiale del Comune di Cansano sarà trasmesso in streaming l’evento online “L’Arte unica di Chiara Villani”, omaggio alla maestra di ricamo e pittrice cansanese vissuta nella prima metà del XX secolo. All’evento online, organizzato dal Comune di Cansano con il sostegno della Fondazione Carispaq della Provincia dell’Aquila, interverranno Luca Malvestuto, Sindaco di Cansano, Domenico Taglieri, Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia dell’Aquila, Giovanni Guadagnoli, Consigliere Comunale di Cansano, fotografo e docente di arte, Giovanna Ruscitti, archeologa e docente di materie letterarie, e Luisa Taglieri, Presidente dell’Associazione “Voci di Donne” di Sulmona; a moderare l’incontro sarà il Consigliere Comunale Pasquale Di Giannantonio. Durante l’incontro verranno inaugurati, in collegamento video e senza pubblico, i pannelli fotografici e informativi installati in paese a memoria dell’artista e realizzati dal Comune con il contributo della Fondazione Carispaq dell’Aquila. “Figura eccentrica e anticonformista, single per scelta in un’epoca in cui la figura della donna era tutt’altro che emancipata, Chiara Villani (1881-1958) era famosa in paese per le grandi abilità di ricamatrice e per il particolare estro artistico, estro che, forse per mancanza di mezzi, non poté mai affinare con una formazione professionale – sottolinea il sindaco Luca Malvestuto – Ciononostante, a partire dal 1920 si dedicò alla realizzazione di un’opera di grande peculiarità, ad oggi ancora unica al mondo: con il solo impiego di matita, righello, pennello e colori da lei stessa prodotti, quadrettò le pareti della propria stanza da letto (un vano di 16 metri quadrati) e le dipinse con la tecnica… del punto a croce. Il risultato è una piccola e affascinante “stanza delle meraviglie” avvolta in un candido lenzuolo ricamato”.