OTTO MARZO, EVENTO ONLINE DELL’ASSOCIAZIONE ILHEM

Lunedì 8 marzo è la Giornata internazionale dei diritti della donna, occasione di riflessione sulle condizioni attuali, per ricordare le conquiste sociali, economiche e politiche, nonché le discriminazioni e le violenze di cui le donne sono state e sono ancora oggetto nel mondo. L’associazione Culturale Ilhem ha progettato un evento online.”L ‘importanza di questa giornata e del 25 novembre, Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, è quella di svegliare la coscienza degli uomini e delle donne sulla realtà che viviamo e di cui siamo responsabili. Lo stato di tensione, paura e incertezza che la pandemia ha fatto emergere e accentuato nella nostra vita sta portando ad uno spaventoso aumento di violenze domestiche, difatti raddoppiate. I dati statistici riportano che le richieste di aiuto durante il lockdown sono aumentate del 119,6%. Aumentati i casi di femminicidi e di suicidi. Febbraio, maggio e ottobre 2020 il 100% delle donne vittime di omicidio han perso la vita in un ambito familiare-affettivo. Non possiamo sicuramente rimanere impassibili, abbiamo il dovere d’intervenire e anche rapidamente. Le panchine rosse testimoni nelle nostre città non bastano a sensibilizzare, bisogna creare una coesione tra associazioni che intervengono e che lavorano in prima linea in aiuto alle donne, le istituzioni, le famiglie, le scuole. Dobbiamo educare la futura generazione lontana dai stereotipi sessisti. L’ occasione dell’ 8 marzo ci trova oggi in difficoltà nel creare un evento dove di persona possiamo far sentire le nostre voci, il digitale ci è sembrata l’unica alternativa” scrive Latifa Benharara, presidente dell’associazione. L’iniziativa sarà in diretta alle 18 sulla pagina facebook dell’associazione culturale  https://www.facebook.com/ILHEM.IspirazioneCreativa/ saranno trattate tematiche rilevanti quali: i diritti della donna; la donna nell’ambito politico; la donna e il lavoro; la donna e lo sport. L’ evento è realizzato in collaborazione dell’associazione Voci di Donne, presieduta da Luisa Taglieri. La regia alternerà gli interventi con video di performance artistiche realizzate nella “Stanza Blu” in collaborazione con la Camerata Musicale Sulmonese. Sarà un trio inedito che vedrà musica e colori fondersi in un profondo elogio alla donna. Parteciperanno alla riuscita dell’iniziativa la pianista Sabrina Cardone e la cantante lirica Diana di Iorio: “Insieme non solo vogliamo esaltare la figura della donna in ambito artistico ma evidenziare l’importanza dell’arte e dell’arteterapia. Durante l’esecuzione di cinque brani verrà realizzata un’opera con la tecnica della fluid art. L’obiettivo dell’iniziativa é raccogliere fondi da destinare alle associazioni che lavorano quotidianamente a favore delle donne,il ricavato della vendita dell’opera e le offerte dal pubblico da casa saranno totalmente a favore della cooperativa Horizon, centro antiviolenza la Libellula, l’ associazione di promozione sociale La Diosa e il Progetto Aisha”. L’ iniziativa è realizzata grazie al contributo del Lions Club e del Panathlon di Sulmona. Parteciperanno all’evento il Sindaco della Città di Annamaria Casini,  la Campionessa del mondo di pattinaggio Alessandra Susmeli, la coordinatrice Laura de Nicola e la psicologa Barbara Fucile della Cooperativa Horizon, Dina Aly responsabile di relazione esterne e coordinamento attività del Progetto Aisha di Milano, Gianna Tollis presidente dell’associazione La Diosa di Sumona. Il salotto dell’Hotel Ovidius sarà luogo della regia dell’iniziativa, gli ospiti e il pubblico potranno accuratamente interagire da remoto.