M5S: AFFIDAMENTO DELLO STADIO PALLOZZI DECISIONE GIUSTA MA TARDIVA

“L’avvio del bando di gara per l’affidamento in gestione dello Stadio Pallozzi è una decisone giusta ma come sempre tardiva e che arriva a fine mandato di questa amministrazione”. Ad affermarlo sono gli Attivisti M5s.  “Siamo da sempre convinti che coinvolgere direttamente soggetti privati, se sono società o associazioni sportive ancora meglio, nella gestione degli impianti sportivi pubblici in città sia la cosa migliore per due motivi. Il primo motivo è senza ombra di dubbio quello economico, spesso le società sono costrette a pagare i canoni di locazione della struttura e poi, pur se previsto nel contratto di utilizzo temporaneo, debbono ulteriormente provvedere a spese extra per manutenzione e pulizia -sostengono gli Attivisti M5s – Il secondo motivo è sull’aspetto sociale. E’ un dato di fatto che le società e associazioni sportive riescano a coinvolgere un gran numero di giovani che, oltre ad essere impegnati in una sana attività sportiva, danno sostanzialmente vita a strutture pubbliche spesso abbandonate al loro destino”. “Chiediamo all’amministrazione se ha già pianificato altre gare per l’affidamento o gestione delle altre strutture sportive o se quella del Pallozzi è semplicemente un biglietto di addio di un’amministrazione che cinque anni fa era armata di buona volontà ma che poi, avendo dovuto indirizzare le proprie energie nel risolvere continue crisi di maggioranza, ha lasciato che questi i buoni propositi di allora siano rimasti solo lettere scritte nell’allora campagna elettorale – concludono gli Attivisti – L’affidamento in gestione delle strutture sportive cittadine sarà un punto del programma del Movimento 5 Stelle alle prossime amministrative. Crediamo che coinvolgere i cittadini nella responsabilizzazione e nella valorizzazione e nella gestione delle strutture pubbliche sia un momento di crescita per tutta la nostra comunità”.