UN MILIONE DI EURO PER INTRODACQUA CONTRO DISSESTO IDROGEOLOGICO

Anche Introdacqua ottiene il suo milione di euro per opere contro il dissesto idrogeologico. I fondi saranno impiegati per completare i lavori di messa in sicurezza del formale “Capolaia”, per il quale sono scattati i rilievi del caso proprio in questi giorni, per un importo di cinquecentomila euro e per un ammontare complessivo di un milione e 500 mila euro. L’altro mezzo milione servirà per la sistemazione di via Leopoldo Susi e via Crispi, due arterie importanti per il paese. La richiesta di finanziamento è stata presentata negli ultimi giorni utili, dopo delibera del Consiglio comunale.