ALTRI GATTI AVVELENATI AD ANVERSA, CONTROLLI DEI CARABINIERI FORESTALI IN PAESE

Altri gatti finiscono uccisi dal veleno, sparso in alcune strade del paese. E ad Anversa degli Abruzzi, a seguito di episodi di avvelenamento che da alcune settimane stanno interessando il piccolo centro della Valle Sagittario, la direzione della Riserva Gole del Sagittario, in accordo con il sindaco Gianni Di Cesare, ha attivato il nucleo cinofili antiveleno dei Carabinieri Forestali. Da questa mattina sono stati avviati controlli del territorio. “Prima polpette avvelenate date in pasto a tre cani, poi veleno ai gatti, è veramente grave quello che accade in questo paese – protestano alcuni residenti – possiamo solo pensare che questi fatti siano provocati da qualche maniaco, sperando che venga presto assicurato alla giustizia, perché sta commettendo reati continuati e non può seguitare ad uccidere animali indifesi restando indisturbato, è indecente ed intollerabile quello che sta facendo”.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *