VIOLATI DIVIETI ANTICOVID, MULTE E CHIUSURA PER UN BAR A POPOLI

Cinque giorni di chiusura dell’attività ed una multa di quattrocento euro per il titolare del bar Iannarelli di Popoli e i suoi avventori. L’operazione è stata fatta dai Carabinieri della compagnia di Popoli nella giornata di ieri dopo una serie di controlli svolti per il rispetto delle misure anti contagio. I clienti del bar infatti consumavano aperitivi all’esterno del locale, comodamente seduti sui tavoli, dopo le 18. La zona rossa, per la provincia di Pescara, prevede il divieto di somministrazione al banco ma permette solo l’attività di asporto fino alle 18 e di consegna a domicilio fino alle 22. Il provvedimento rientra nel novero di una più ampia e articolata operazione dei Carabinieri che ieri hanno controllato circa cento persone e sessanta veicoli, tra Popoli, Scafa e Tocco da Casauria. Sono dieci le sanzioni anti Covid irrogate per la violazione della normativa di riferimento mentre per un soggetto è scattata anche la segnalazione per detenzione di sostanza stupefacente e la denuncia all’autorità giudiziaria per detenzione abusiva di armi.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *