CALCIO FEMMINILE, INCONTRO ISTITUZIONALE SULLE PARI OPPORTUNITA’ PER LA NEO RESPONSABILE ABRUZZESE TINARI

Un confronto di idee sul mondo del calcio femminile abruzzese e sui valori della parità di genere che esaltano lo sport in generale. Queste alcune delle finalità dell’incontro, svoltosi nella sede della Lnd Abruzzo all’Aquila, tra la neo responsabile abruzzese del calcio femminile Laura Tinari e la presidente della Commissione regionale per le Pari Opportunità Maria Franca D’Agostino. Sono intervenuti anche il presidente del Comitato regionale Ezio Memmo ed il responsabile del calcio a 5 Salvatore Vittorio. “Ho trovato molti punti di condivisione con la dottoressa D’Agostino – ha dichiarato Laura Tinari – specie per quanto concerne le strategie più adatte per una diffusione corretta della cultura del calcio femminile”. Al centro della discussione lo stato dell’arte del movimento regionale femminile, bloccato dalla pandemia come tutto il calcio dilettantistico, impaziente di tornare in campo. Sono state inoltre gettate le basi per il futuro. “Vogliamo accrescere – ha aggiunto – la qualità ed il posizionamento strategico del nostro mondo, e per farlo organizzeremo incontri, seminari e momenti di formazione per le calciatrici, gli staff e le società. Il grimaldello per andare oltre gli stereotipi è la visibilità del calcio Femminile abruzzese, e nelle prossime settimane inizieremo a mettere in campo una serie di iniziative, anche con l’appoggio della Commissione Pari Opportunità, che daranno avvio un percorso del tutto innovativo ed orientato alla crescita”.