SANITA’ PELIGNA, ANCHE I SINDACI MANIFESTERANNO DAVANTI ALL’OSPEDALE

I sindaci dei Comuni di Acciano, Campo di Giove, Cansano, Castelvecchio Subequo, Gagliano Aterno, Pacentro e Pescocostanzo aderiscono alla manifestazione indetta dalla Cgil a sostegno del diritto alla Salute, per lunedi prossimo, 8 febbraio, alle 10,30 davanti all’Ospedale di Sulmona. “Saremo al fianco dei manifestanti a tutela della salute dei nostri cittadini, consapevoli delle reali necessità ed esigenze di chi vive nelle aree interne. Per noi vengono sempre prima le persone ed i problemi reali. Negli ultimi anni abbiamo assistito a politiche sanitarie drasticamente volte alla riduzione dell’assistenza di prossimità ed al ridimensionamento dei servizi a scapito della popolazione, al contrario avremmo avuto bisogno di investimenti e politiche volte a migliorare il servizio sanitario pubblico – scrivono i sindaci – Ultimo banco di prova la gestione dell’emergenza covid, che ha messo a nudo le tante criticità politico amministrative della sanità abruzzese, lasciando noi primi cittadini soli ad affrontare il problema; in merito auspichiamo un intervento di potenziamento del personale medico e amministrativo per far fronte all’emergenza ancora in atto”. “Esprimiamo tutto il nostro dissenso verso la perentoria decisione della Regione Abruzzo di chiusura del “Punto nascite” del SS. Annunziata. Per le ragioni esposte, affinché sia tutelata la salute dei cittadini e le loro istanze vengano ascoltate, lunedì 8 febbraio saremo presenti alla manifestazione” concludono.