COLTA DA INFARTO TRASPORTATA ALL’AQUILA IN STAFFETTA ELISOCCORSO-AMBULANZA

E’ stata necessaria una staffetta tra elisoccorso ed ambulanza del 118 per trasferire un’anziana, colta da infarto, da Castel di Sangro all’ospedale San Salvatore dell’Aquila. L’anziana, appena avvertito il malore, era stata portata al pronto soccorso dell’ospedale sangrino. Avute le prime cure, per stabilizzare la sua situazione si è reso indispensabile il trasferimento all’Aquila in elisoccorso. Ma lungo il tragitto, a causa delle avverse condizioni atmosferiche, tra neve e gelo, l’elisoccorso è stato costretto ad atterrare nei pressi di Pettorano sul Gizio dove è avvenuta la staffetta tra i due mezzi per arrivare al San Salvatore. Ora comunque, nonostante il viaggio difficoltoso, la donna sta meglio e le terapie hanno sortito l’effetto sperato.