ROTATORIA CASELLO POPOLI-BUSSI, SI VA VERSO UNA SOLUZIONE

Il Prefetto accelera, tempi rapidi per il casello di Bussi. Importante risultato, dopo la richiesta di intervento sindacale di Cgil, Cisl e Uil Pescara e del sindaco di Popoli Galli, per i problemi legati all’accesso al casello autostradale Popoli-Bussi. Il Prefetto Di Vincenzo ha convocato lunedi scorso un secondo incontro con i sindaci di Popoli e Bussi, i rappresentanti di Anas e Strada dei Parchi, il comandante del Reparto Operativo del Comando provinciale dei Carabinieri e il dirigente della sezione di Pescara della Polizia Stradale, condividendo le linee generali alla risoluzione della rotatoria per consentire di risolvere il problema di accesso in sicurezza all’autostrada. Ora tale risoluzione verrà esposta al ministero per le dovute autorizzazioni. Prossima riunione è stata fissata a fine mese, per definire eventuali dettagli ancora sospesi. La Cgil si dichiara soddisfatta del tempestivo intervento del Prefetto e della risoluzione individuata, mantiene la massima attenzione sulla effettiva realizzazione dell’opera, pronti ad intervenire, con forza, se si ravvisassero lungagini o peggio ancora non si applicassero le soluzioni atte a modificare i disagi procurati ai residenti, e non, del nostro territorio.