RISTORATORI IN CRISI, CONDOTTA PELIGNA SLOW FOOD PROPONE BUONI PER RISTORANTI LOCALI

La Condotta Peligna di Slow Food si unisce all’allarme lanciato all’unisono dal Consorzio Qualità Abruzzo e dall’Associazione Aria, in rappresentanza di circa 50 ristoranti abruzzesi che stanno vivendo un momento drammatico e che rischiano di scomparire portandosi dietro un pezzo di cultura gastronomica del nostro territorio. Già da alcuni giorni infatti la Condotta ha proposto, fino al 10 gennaio 2021, l’acquisto di buoni del valore di 30 euro da spendere in uno dei locali tra osterie, ristoranti ed enoteche accuratamente selezionati e appartenenti all’area peligna. Inoltre, con l’aggiunta di un piccolo contributo associativo dalla somma di 5 euro, sarà possibile appoggiare le future attività e progetti proposti dalla Condotta per il 2021. “La grave situazione in cui versano ristoranti e pizzerie rischia di portare buona parte di loro all’inevitabile chiusura entro brevissimo tempo. E già molti sono stati costretti a sospendere l’attività a tempo indeterminato. Una grave perdita se si pensa all’importante ruolo svolto da cuochi e piazzaioli non solo nella valorizzazione del territorio ma anche nel sostenere l’economia di prossimità attraverso la rete dei fornitori costituita in buona parte da agricoltori, allevatori e trasformatori” sottolinea la Condotta Peligna. In questo modo, rimarcando l’appello fatto alla Regione Abruzzo dalle Associazioni di Ristoratori, la Condotta Peligna vuole offrire “una possibilità concreta e tangibile ai tanti clienti di essere vicini ai ristoranti preferiti e di acquistare anticipatamente il pasto che potranno consumare non appena sarà possibile tornare a frequentare questi locali. La quasi totalità dei ristoratori hanno aderito all’iniziativa, alcuni appartengono ad Osterie d’Italia, altri invece, fanno parte della rete di Locali Amici con cui in questi anni è nata una grande collaborazione”.

Ristoranti

La Fiaccola – Anversa

La Porta dei Parchi – Anversa

Tre Archi – Bugnara

Il Caminetto – Campo di Giove

La Scarpetta di Venere – Campo di Giove

Locanda Cansanese – Cansano

AnimA – Introdacqua

Pizzeria Maiella – Pacentro

Posta Pacentrana – Pacentro

Taverna de li Caldora – Pacentro

Il Torchio – Pettorano sul Gizio

Il Carro – Pratola Peligna

Mercato Centrale – Pratola Peligna

Villa Letizia – Prezza

La Tana del Rosso – Roccacasale

Taverna Vecchia – Roccacasale

Antico ristoro – Rocca Pia

Antica corte – Sulmona

Bella M’Briana – Sulmona

Buon vento – Sulmona

Bio Nico – Sulmona

Clemente – Sulmona

Camilla Bistrot – Sulmona

Don Ciccio – Sulmona

Frangiò al Casale – Sulmona

Il Canestro – Sulmona

Il Club dei Buongustai – Sulmona

Il Vecchio Muro – Sulmona

La Cantina di Biffi – Sulmona

La locanda di Gino – Sulmona

Osteria del Tempo Perso – Sulmona

Ovidius – Sulmona

San Filippo 63 – Sulmona

Taverna Medievale – Sulmona

Villa Elena – Sulmona

 

Enoteche

Antica Sartoria del vino – Sulmona

Vinattieri 1979 – Sulmona

 

 

Per contribuire all’iniziativa basta inviare una mail al seguente indirizzo: [email protected]

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *