PROTEZIONE CIVILE A SULMONA, DI MASCI E PINGUE: GIUSTO IL RICORDO DI DELFIO MANASSERI

“Ha fatto bene il sindaco, in occasione dei 25 anni dall’istituzione della Protezione Civile cittadina a ricordare la figura di Delfio Manasseri. Uomo tenace e protagonista appassionato della storia socialista cittadina; la sua esperienza politica è segnata dalla elezione, anche inaspettata, in seno al Consiglio Regionale con la giunta Falconio”. A ricordare l’ex assessore regionale, che fu anche vice sindaco della città, sono i consiglieri comunali Bruno Di Masci e Fabio Pingue. “I tratti di solidarietà e lungimiranza hanno segnato il solco della sua azione di uomo politico. Da esponente di primo piano della politica regionale si è battuto nei suoi due più grandi progetti politici. Il corpo della Protezione Civile per la gestione pronta delle emergenze, e quella di una politica di solidarietà per il popolo dei Balcani e in particolare verso l’Albania. Solidarietà che nasce dalla sua passione di stimato professionista medico, lungimiranza del riformista socialista su temi come quello della gestione delle emergenze e dei temi migratori che ancora oggi trovano dignità nel dibattito politico” sottolineano Di Masci e Pingue. “Dopo la sconfitta alle regionali, Delfio si dedicherà ancora alla politica cittadina con la stessa passione di sempre. Un piccolo tributo che in questi momenti di buio dibattito politico cittadino speriamo possa aprire una nuova prospettiva di confronto, incentrata sui bisogni della città, come era nello stile di Delfio”concludono.