NON PUO’ TORNARE A CASA PER LE FESTE, IL COSTO DEL BIGLIETTO D’AEREO DONATO AL BABBO NATALE ALPINO

La pandemia la tiene bloccata e Katrina, una ragazza straniera che vive in Italia, per la prima volta dopo sette anni non potrà tornare per Natale per abbracciare i suoi cari e vivere con loro giorni di festa. Katrina ha deciso di donare la somma che avrebbe speso per il biglietto dell’aereo a favore del “babbo Natale Alpino” promosso dalla sezione Ana di Sulmona, che la mattina del giorno di Natale porterà i doni che i bambini delle case famiglia hanno richiesto con la letterina indirizzata al nostro Babbo Natale. “Katrina perdonaci perchè sappiamo benissimo che non hai fatto questo gesto per pubblicità, ma consentici anche di ringraziare pubblicamente chi come te, grazie alla sua generosità, ci permette di donare sorrisi e qualche momento di affetto a chi ne ha bisogno. Grazie di cuore” scrivono sulla loro pagina facebook le “penne nere” del Gruppo di Sulmona.