CON DECRETO RISTORI 9 MLN DI EURO IN ABRUZZO E 150MILA EURO A SULMONA

Il Decreto Ristori porterà nove milioni di euro in Abruzzo, sui 400 milioni complessivi previsti e 150mila euro a Sulmona. Al riguardo Stefania Pezzopane, deputata dem, rileva che “c’è una emergenza sociale e tante persone e famiglie versano in condizioni di estrema indigenza. Con il decreto Ristori ter il Governo ha rinnovato il piano di misure per la povertà estrema causata dall’emergenza coronavirus. È un impegno importante che il Governo si è nuovamente assunto per questa situazione di emergenza economica e sociale. I fondi sono stati attribuiti con ordinanza della Protezione Civile a firma Borrelli e sono già nelle casse dei Comuni. Molti di questi comuni stanno già provvedendo all’erogazione. Ed è un bene. Il Governo sta facendo enormi sforzi e anche in tempi molto ragionevoli, sarà un inverno difficile, ma noi ci auguriamo che vengano immediatamente erogati i fondi alle famiglie più bisognose. Un piccolo ristoro prima di Natale, ci teniamo molto a far sì che i fondi arrivino alle famiglie subito. Mi auguro venga coinvolto il volontariato”.