VENTIMILA DOSI DI VACCINI ANTINFLUENZALI FINALMENTE IN ARRIVO

Giovedì prossimo, 10 dicembre, arriveranno in Abruzzo 20mila dosi di vaccini antinfluenzali. Finalmente cessa l’attesa dei vaccini. Lo ha annunciato, in un’intervista al quotidiano Il Centro, il direttore del dipartimento Sanità della Regione Abruzzo, Claudio D’Amario. I vaccini erano attesi per lunedì, ma D’Amario ha dichiarato che “le aziende hanno sbagliato calcoli e programmazione, hanno prodotto in difetto. E anche se hanno messo in produzione più del doppio delle scorte dell’anno scorso, la richiesta del 2020 è superiore a questo più del doppio”. Per il ritardo e la carenza di vaccini dure critiche sono state mosse al governo regionale, tanto che l’opposizione di centrosinistra in Regione è arrivata pochi giorni fa a chiedere una commissione di inchiesta sostenendo che “le procedure per la campagna dei vaccini anti influenza 2020 sono partite talmente tardi, che l’Abruzzo deve ancora reperire 124.000 dosi dei numeri storici, oltre alle ulteriori richieste arrivate dalle Asl a fine agosto per altre 92.300 dosi: oggi ne mancano all’appello 216.300 e questo accade nell’anno della pandemia mondiale da Covid19”.