LE PRIME “STELLE” DI NATALE IN CENTRO STORICO

Il clima della festa comincia ad avvertirsi, nonostante il coronavirus. Le prime “stelle” natalizie sono state collocate da questa mattina, lungo corso Ovidio. Gli addobbi natalizi non mancheranno, nemmeno in questo Natale “sobrio”, immerso ancora nell’emergenza. Oltre corso Ovidio le luminarie faranno da cornice al “fontanone” di piazza Garibaldi. Come pure sarà allestito il grande Albero di Natale davanti alla chiesa e palazzo dell’Annunziata. Una tradizione che non mancherà di essere rinnovata. Un luogo “a sorpresa” sarà riservato agli addobbi per i più piccoli. Tutto nel segno della speranza di uscire al più presto dal clima dell’emergenza, per tornare alla festa di sempre.