BONUS PER LOCAZIONE DI ABITAZIONI, OK DEL CONSIGLIO ALL’EMENDAMENTO RAMUNNO

Esprime soddisfazione il consigliere comunale Andrea Ramunno per l’approvazione nel consiglio comunale di questa mattina di un suo emendamento al bilancio che stanzia la somma di 24mila euro da destinare a bonus per i cittadini per spese di locazione per immobili ad uso abitativo, sull’annualità 2021 del bilancio 2020-22. “La misura è volta a sostenere le famiglie e i cittadini che in un momento come questo stanno risentendo degli effetti della pandemia da Covid-19 che rischia di trasformarsi anche in emergenza sociale, visto che molte persone stanno facendo fatica ad affrontare spese come quelle per l’acquisto di alimenti (per cui è prevista una specifica forma di sostegno simile a quella messa in campo ad Aprile con i buoni pasto) e a spese per contratti di locazione rischiando di venire meno un diritto primario come quello ad avere una casa – spiega il consigliere comunale –  Inoltre è stato presentato un ordine del giorno “fatto proprio” da sindaco e giunta che individua criteri generici per la creazione di un bando per l’erogazione di questo bonus e che dovrà tenere conto di criteri reddituali, la presenza di minori, disabili ed anziani, la numerosità del nucleo familiare”. “Monitorerò tutte le fasi che porteranno alla creazione di un bando e all’erogazione dei fondi che potrà essere effettuata già da gennaio 2021 essendo fondi imputati sull’annualità 2021. Ringrazio tutti i consiglieri che hanno votato e sostenuto l’iniziativa che si rende fondamentale per sostenere le persone in un momento come questo” conclude Ramunno.