TEST RAPIDI PER I SULMONESI, SCREENING IN TRE GIORNATE

In tre giornate, dal 4 al 6 dicembre saranno eseguiti i test rapidi di massa allo scopo del contenimento del contagio da coronavirus.  “Si è conclusa oggi l’ultima delle tre riunioni che abbiamo svolto sin da lunedì con funzionari comunali e volontari in forza al Coc al gruppo comunale di Protezione civile, alla presenza dell’assessore alla sanità Luigi Di Cesare per programmare al meglio l’operazione. E’ già partita da diversi giorni la macchina organizzativa per pianificare e coordinare le attività di allestimento così che il prossimo 4 dicembre sarà tutto pronto per lo svolgimento delle operazioni, garantendo un’accoglienza regolata, che faciliti lo screening per la popolazione della città più grande del centro Abruzzo, per contenere la diffusione del virus” si legge in una nota di palazzo San Francesco. Tre le sedi per l’effettuazione dei tamponi: palazzetto dello sport, ex Caserma Battisti e area dell’Incoronata. Sono però al vaglio altre soluzioni per consentire ad un maggior numero possibile di cittadini di eseguire i tamponi in maniera agevole e ordinata, seguendo le norme e le misure di sicurezza anticovid. Nei prossimi giorni sarà fornita la programmazione dettagliata che illustrerà modalità e tempistiche delle operazioni di massa gratuita. “E’ importante per tutti i cittadini effettuare il test per mettere al sicuro la propria salute e quella dell’intera comunità consentendo di uscire rapidamente da questa epidemia” viene sottolineato nella nota del sindaco Annamaria Casini. “Con delibera di Giunta ieri abbiamo autorizzato i volontari della Protezione Civile ANA di Sulmona, che ringrazio per il supporto costante, già inquadrati nel COC ed impiegati in prima linea per l’assistenza alla popolazione, a predisporre una postazione con tensostrutture e personale sanitario per svolgere il servizio di Drive Through all’interno dell’ex Caserma Battisti, che partirà’ dopo la campagna screening regionale, garantendo in questa fase la loro presenza per l’attività coordinata dal Centro operativo del Comune di Sulmona” conclude il sindaco.



One thought on “TEST RAPIDI PER I SULMONESI, SCREENING IN TRE GIORNATE

  • 27 Novembre 2020 in 17:26
    Permalink

    Che significa “test rapidi”?
    Sono tamponi rapidi o test seriologici rapidi?

I commenti sono chiusi