A25, DISAGI E PROTESTE PER CASELLO DI POPOLI-BUSSI ANCORA INACCESSIBILE

E’ ancora vietato l’ingresso nell’autostrada A25 al casello Popoli-Bussi per chi proviene da Popoli. Ma i lavori alle rampe sono terminati già da un po’ di tempo e il casello però resta inaccessibile, per motivi di sicurezza. A segnalarlo sono numerosi automobilisti da settimane costretti a sopportare i disagi di questa situazione. “Molti pensavano che fosse situazione solo provvisoria invece si rischia che diventi definitiva, come molte volte accade in questi casi” protestano gli automobilisti. L’Anas, circa un anno fa, per risolvere il caso, ha proposto a Strada dei Parchi la realizzazione di una rotatoria ma quella proposta sembra caduta nel vuoto, come ricordato anche dal consigliere provinciale Mario Lattanzio, che si sta interessando della situazione fin dal primo momento. Purtroppo da Strada dei Parchi finora non è arrivato alcun cenno di attenzione. Sarebbe ora che le istituzioni e gli organi competenti si muovessero per attuare una soluzione, che ponga rimedio definitivo ai disagi attuali.