PROMOZIONE E 1^ CATEGORIA, IPOTESI RIPARTENZA TRA FINE GENNAIO E INIZIO FEBBRAIO

di Domenico Verlingieri

Per l’Eccellenza è stata indicata la data del 17 gennaio per la ripartenza mentre per i campionati di Promozione e Prima Categoria, dopo l’ultima giornata disputata il 25 ottobre scorso, si potrebbe ripartire tra la fine di gennaio e l’inizio di febbraio. A riferirlo è stato il vice presidente vicario della Lnd Abruzzo Ezio Memmo, intervenuto in diretta telefonica ad Abruzzo Goal su TeleMax. Dovrà esserci inoltre una finestra aperta per i recuperi ma, al momento, sono proiezioni indicative poiché qualsiasi scenario sarà legato all’evolversi della situazione epidemiologica. “Tutto – ha spiegato Memmo – è legato al decreto del presidente del Consiglio dei Ministri che scadrà il 4 dicembre”. Per quanto riguarda l’Eccellenza, il Comitato regionale della Lnd convocherà un nuovo incontro con le società tra il 3 e il 5 dicembre per mettere a punto la ripartenza se, ovviamente, sarà possibile con il nuovo Dpcm. Per la Promozione e la Prima Categoria “il discorso – ha aggiunto – è molto più semplice in quanto il format che abbiamo delineato all’inizio della stagione ci permette varie ipotesi per finire a metà giugno. Nel caso in cui sarà necessario allungare i tempi, la Federazione ci darà l’autorizzazione a sforare di una o due settimane fino al mese di luglio”. La Lnd Abruzzo punta a far ripartire nel 2021 anche la Seconda e la Terza Categoria ma non solo: “Stiamo lavorando per far riprendere i campionati giovanili, di calcio femminile e di calcio a 5 per quanto riguarda tutte le categorie”.

Sarà necessario un nuovo protocollo?

“Si sta lavorando per poter adeguare soprattutto quello della Serie D ma anche quello dell’Eccellenza per inserire, in generale, al suo interno delle migliorie che possano permettere alle società di portare a compimento il campionato e svolgere regolarmente gli allenamenti”.