LUCI SU POPOLI, LETTERA APERTA AL SINDACO CONCEZIO GALLI

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO:

Lettera aperta per il  Sig. Sindaco di Popoli

Concezio Galli,

  Continuiamo a rilevare che nel Suo Profilo Facebook denominato “Concezio Galli ”, ma che di fatto si presenta a momenti alterni nella veste anche di Sindaco di Popoli, inducendo a credere che tale profilo sia un fatto formale ed ufficiale, rafforzandolo con la foto di alcune bandiere nazionali, ma che nulla hanno a che vedere con alcunché di istituzionale.

Purtroppo sappiamo per esperienza diretta che a noi ed altri non è concesso l’accesso. Da cui si deduce che Lei faccia una selezione consentendo informazioni solo a una cerchia definita di “amicizie” facebook.

    In realtà se fosse Istituzionale ciò non potrebbe avvenire e dovrebbe essere regolarizzato nella forma, dandogli la dovuta veste con Stemma ufficiale del Comune e rendendolo accessibile a tutti i cittadini evitando la discriminazione che ne risulta automaticamente.

   Quindi dovrebbe, anche, dotarsi di una Delibera regolamentatrice che copra e garantisca i diritti di eguaglianza democratica a tutti senza discriminazioni,  e come hanno fatto altri comuni ad esempio:  Vittorito, Sulmona, Tocco Casauria, Torre de’Passeri, Pescara, Caramanico Terme, Castel di Sangro, nostri vicini, ma anche Caldogno, , Incisa Val d’Arno e Figline che Le riportiamo come esempio  indicati sia in allegato che nel seguente link, come da documento ANCI (http://ancitoscana.it/images/187944351_-_Regolamento_social.pdf?fbclid=IwAR0rT7Xjq8PUeMaQ3tUULeFvcpviclKJJ8d6pLQlNWJhS2hOZfeZJvVw_AMved

    Segnaliamo anche che essendo la popolazione degli anziani popolesi, e dei probabili cittadini non in grado di raggiungere le informazioni sui social o sulla piattaforma del Comune, per mancanza di strumenti idonei informatici e di adeguate conoscenze informatiche, pari a circa 1400 persone (ved. schema allegato), riferendosi alla fascia oltre i 65 anni, si può’ presumere che una buona fetta di cittadinanza rischia di essere tenuta fuori dall’informazione che è preziosa da possedere soprattutto in questo momento critico della Pandemia da Covid, per assimilare comportamenti virtuosi e funzionali al contenimento del contagio.

    Inoltre ci chiediamo se non sia il caso di produrre anche qualche manifesto informativo per il paese, o locandine del tipo in allegato che Lei già utilizza sul profilo e che in molti, ahimè, non riusciamo a raggiungere perchè estromessi, magari esponendole nelle edicole o punti strategici, a copertura totale della cittadinanza.

   Sarebbe un bel segnale di attenzione e sensibilizzazione. Non ci sembra un dato trascurabile e siamo certi che Lei da Sindaco, vorrà considerarlo tale e vorrà prendere in conto questa nostra richiesta,civile e collaborativa, di riflessione nel suo complesso totale.

La salutiamo e Le auguriamo Buon Lavoro.

Giovanni Natale

Luci su Popoli



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *