PRATOLA INSIEME, DRIVE IN PER I TAMPONI MOLECOLARI ANCHE IN PAESE

L’attivazione di un drive in a Pratola Peligna per la somministrazione dei tamponi molecolari. È quanto chiedono gli esponenti di Pratola Insieme che in una lettera al sindaco sottolineano la necessità e l’urgenza di dotare anche Pratola dell’indispensabile servizio che, oltre a ridurre i disagi per i pratolani, permetterebbe di contenere anche la diffusione del virus attraverso una minore circolazione delle persone. “Caro Sindaco, con lo spirito di chi sa bene che in guerra si sta tutti dalla stessa barricata ed atteso che non è stata accolta la nostra precedente richiesta che avrebbe consentito l’acquisto di tamponi rapidi, come oramai stanno facendo tanti comuni della nostra regione”, scrive Pratola Insieme, “permettendo un monitoraggio a tappeto della nostra popolazione, La invitiamo a richiedere celermente l’attivazione di un “drive in” per effettuare tamponi molecolari anche nel nostro comune, così come sta accadendo altrove. Marsilio e la direzione generale della Asl si facciano carico di una esigenza della nostra popolazione, evitando ai nostri concittadini un continuo pellegrinaggio a Sulmona, a tutto beneficio anche di una minore circolazione del virus”.
“L’ andamento della curva epidemiologica sul territorio del Comune di PRATOLA Peligna richiede, infatti, una celere risposta ai diversi operatori pubblici (dirigenti scolastici, insegnanti, ospedale, uffici comunali) e privati (imprese, famiglie, singoli cittadini) preoccupati di conoscere la diffusione del contagio nelle aule scolastiche – proseguono gli esponenti di minoranza – alla luce del parziale mantenimento delle lezioni in presenza, e nei posti di lavoro. I cittadini di Pratola Peligna, in questo modo, – conclude Pratola Insieme – non dovranno raggiungere le altre località delle provincia Aquilana dove questo servizio è stato allestito e ne potranno usufruire direttamente sul territorio comunale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *