MARSILIO, PRONTI AD AUMENTARE I POSTI LETTO DI TERAPIA INTENSIVA

“Il totale dei posti letto di terapia intensiva, Covid e no Covid, – ha detto Marsilio rispondendo alle domande dei giornalisti – è al momento pari a 143 anche se si tratta di un numero in continuo aggiormento”. Ieri sono arrivati altri 11 ventilatori ed il presidente Marsilio ha confermato che i presidi ospedalieri abruzzesi, compreso quello di Pescara, stanno allestendo nuovi posti di terapia intensiva. “Al Covid Hopital di Pescara era stata già strutturalmente prevista questa capacità di espansione. Tanto è vero – ha spiegato Marsilio – che ci sono delle camere attrezzate nornalmente con due degenze nelle quali sono stati predisposti quattro attacchi per i gas medicali. A tal proposito, – ha concluso – stiamo via via incrementando queste camere man mano che si rende necessaria l’attivazione di posti letto in terapia intensiva”.

One thought on “MARSILIO, PRONTI AD AUMENTARE I POSTI LETTO DI TERAPIA INTENSIVA

  • 12 Novembre 2020 in 16:42
    Permalink

    Ancora con la terapia intensiva. Ma quando riusciremo a capirlo che il COVID si vince sul territorio e non in Ospedale, tanto meno in “rianimazione”?
    A mio parere i problemi9 più grossi sono stati (ma restano ancora) questi: la incapacità di capire che quando un paziente entra in rianimazione è oramai ad altissimo rischio di sopravvivenza.

I commenti sono chiusi