SULMONA INTERNATIONAL FILM FESTIVAL, SERATA DI PREMI

Si conclude l’edizione 2020 del Sulmona International Film Festival, un evento con caratteristiche assai peculiari che ha appassionato il pubblico lungo tutta la penisola, riempiendo le sale virtuali di Mymovies per la visione dei trentasette cortometraggi internazionali in concorso. Oggi sabato 7 novembre alle 18.30 si svolgerà la cerimonia di premiazione sul canale Youtube ‘associazione culturale Sulmonacinema’. Si conosceranno tutti i premiati delle sezioni principali e i riconoscimenti alle varie categorie professionali. Sarà anche l’occasione per un breve bilancio della manifestazione. Il festival però non finisce qui: infatti, grazie alla formula adottata quest’anno, fino a questa sera (7 novembre) alle 21 sarà possibile vedere le opere del primo giorno di programmazione (4 novembre), dal momento che i film sono sulla piattaforma per le 72 ore successive alla prima disponibilità (link diretto mymovies.it/ondemand/sulmona). Lo stesso vale per i giorni 5 e 6 novembre. Quindi si può ancora partecipare al festival visionando corti fino a martedì 9 novembre ed è ancora possibile continuare a sostenere, come già molti stanno facendo, il SIFF, nelle modalità indicate sul sito ufficiale www.sulmonafilmfestival.com. Tanti ospiti si sono confrontati con gli organizzatori del festival commentando i corti in concorso, in un ricco calendario di appuntamenti che in qualche modo ha compensato la distanza fisica, facendo percepire comunque il clima e l’atmosfera tradizionale del festival.  L’intervista esclusiva a Marianne Leone e Chris Cooper è visibile su Youtube (link diretto https://youtu.be/knMapKuuUow) e su Mymovies (evento speciale del 6 novembre).  Nel dialogo con il giornalista Davide Stanzione sono stati affrontati tanti punti della vita professionale e personale della coppia, fino a toccare quello sulle origini sulmonesi di Marianne – che ha raccontato di quando ha assistito alla corsa della Madonna che scappa in piazza fino ad arrivare alla politica americana contemporanea, con una lapidaria riflessione di Chris a proposito degli Stati Uniti, in occasione del momento cruciale dell’Election Day: “We’re a such a big country, but such a big baby”!

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *