PRENOTAZIONE TAMPONI PER PAZIENTI ONCOLOGICI, NESSUNO RISPONDE AL TELEFONO: DENUNCIA DEL TRIBUNALE DELLA SANITA’

Nessuno risponde aI numero telefonico del dipartimento di prevenzione ed i pazienti oncologici non sanno come fare per prenotare l’esame del tampone indispensabile per accedere alle terapie. La denuncia allarmata per questa situazione molto grave e incresciosa, che riguarderebbe anche le prenotazioni per il vaccino antinfluenzale, viene da Catia Puglielli, referente territoriale del Tribunale della Sanità. “Gli utenti lamentano di non riuscire più a contattare il dipartimento di prevenzione in quanto riferiscono non risponde più al telefono – afferma Puglielli – Non sanno come richiedere il tampone soprattutto in tempi utili per consentire la possibilità di effettuare negli altri ospedali i trattamenti chemioterapici e radioterapici”. “Mi auguro che qualcuno si metta dalla parte dei malati. Io continuerò per la mia strada e farò un’immediata segnalazione del problema alla dirigenza Asl” conclude Puglielli.


One thought on “PRENOTAZIONE TAMPONI PER PAZIENTI ONCOLOGICI, NESSUNO RISPONDE AL TELEFONO: DENUNCIA DEL TRIBUNALE DELLA SANITA’

  • 4 Novembre 2020 in 13:55
    Permalink

    bene,segnalazione di che? Denuncia alle autorita’ di controllo,poi dinanzi gli uffici protesta (con forconi) dei Cittadini ,in assenza degli addetti ai servizi (stabiliti dalle Leggi) richiesta intervento delle Forze dell’Ordine pubblico,e poi vediamo che dice il manager….lanciafiamme subito le autorizzazioni

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *