DAL LUMINO PER I DEFUNTI DIVAMPANO FIAMME IN CASA, POMERIGGIO DI PAURA PER UN’ANZIANA SULMONESE

La devozione alla memoria dei propri cari defunti poteva costare cara ad un’anziana residente in via Cornacchiola. Infatti il lumino acceso per i suoi cari oggi pomeriggio ha appiccato il fuoco ad un mobile di casa e ad alcuni cartoni di detersivi custoditi sul balcone della palazzina dove l’anziana abita. Il fumo che usciva dall’abitazione dell’anziana e l’odore di bruciato hanno allertato i vicini che subito hanno chiamato il 115 dei Vigili del Fuoco. Con due mezzi a sirene spiegate i Vigili sono giunti immediatamente sul posto, domando le fiamme appena divampate. Con loro anche i carabinieri. L’anziana per fortuna non ha subito alcuna conseguenza ma solo tanto spavento restando scioccata per il rischio corso e per gli arredi di casa danneggiati dalle fiamme.

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *