PESCHIERE DELLA VILLA COMUNALE RIPULITE

Se venerdi sera si era bivaccato, mangiando e bevendo, intorno alle peschiere della villa comunale, diventate pattumiere ad opera dei soliti incivili, già il giorno dopo gli operai del Comune, su disposizione dell’assessore Salvatore Zavarella sono intervenuti a ripulire da bottiglie, carte e lattine la zona delle peschiere, bonificando anche l’interno delle peschiere dove galleggiavano diverse bottiglie vuote. Al di là della consueta sollecitudine dell’assessore, sempre encomiabile ed ironie sul suo conto a parte, resta il fatto che la vigilanza, giorno e notte, andrebbe sicuramente rafforzata, con la stessa attenzione dimostrata dall’assessore. Altrimenti pulire e poi assistere a nuovi raid di inciviltà diventa sterile. E per altre decine di volte saremo costretti a riferire di comportamenti sconvenienti e indecenti fatti a danno di beni che appartengono a tutti e di cui pochi però sono rispettosi.